Instagram #ercole Hashtag

Questo patatone è cresciuto molto 😍❤️ #Ercole #cat #mainecoon #handsome #cute #best #love #lovecats


1💬Normal

‘Quando sei infelice torna nel luogo che più ami, lui ha sempre qualcosa da dirti’ ••• #montericco #monselice #beautiful #rocca #panorama #collieuganei #ercole #love #landscape #wonderfulplaces


0💬Normal

🐻🐕💚 . . . . #puppy #puppydog #terranovadog #beautybeast #ercole #93


1💬Normal

ⒻⒾⓃⒶⓁⓁⓎ ⒻⓇⒺⒺⒹⓄⓂ ♥️ A sᴄᴜᴏʟᴀ ᴍɪ ᴄʜɪᴇsᴇʀᴏ ᴄᴏsᴀ ᴠᴏʟᴇssɪ ᴅɪᴠᴇɴᴛᴀʀᴇ ᴅᴀ ɢʀᴀɴᴅᴇ, ʀɪsᴘᴏsɪ “ғᴇʟɪᴄᴇ”. Mɪ ᴅɪssᴇʀᴏ ᴄʜᴇ ɴᴏɴ ᴀᴠᴇᴠᴏ ᴄᴀᴘɪᴛᴏ ʟ’ᴇsᴇʀᴄɪᴢɪᴏ ᴇ ɪᴏ ᴅɪssɪ ʟᴏʀᴏ ᴄʜᴇ ɴᴏɴ ᴀᴠᴇᴠᴀɴᴏ ᴄᴀᴘɪᴛᴏ ʟᴀ ᴠɪᴛᴀ. (Jᴏʜɴ Lᴇɴɴᴏɴ) 🌿 Dopo tanta prigionia e costrizioni costruttive (in questo caso) rivedere le meraviglie del mio paese è stata una boccata d’aria fresca. 🦋 • Foto Nr.1, 2, 3 : Sulle pendici del #vesuvio ; 🧜🏻‍♀️ • Foto Nr.4: Metà di Sorrento; 🧜🏻‍♀️ • Foto Nr.5, 6, 7, 8: Praiano. 🧜🏻‍♀️ • Foto Nr.9: vista spettacolare dal Valico di Chiunzi ⛰ 🌅 per salutare la giornata. 🧜🏻‍♀️ Nel complesso potremmo definire le foto dalla 4 alla 9 Costiera Amalfitana 🌬🌊 🐚. 🧜🏻‍♀️ Vi saluto augurandovi una #buonadomenica con una #leggenda legata alla nascita della città costiera di #amalfi : 💙 Amalfi nasce da un #amore #mitologico tra la #ninfa Amalfi e il figlio del Dio del tuono #ercole . Un amore di breve durata poiché la ninfa purtroppo perì. Ercole dunque partì alla ricerca di un luogo di sepoltura degno della sua bellezza, riuscendo a individuarlo in una terra dalle coste frastagliate in cui mare e cielo si sposavano all’orizzonte. In questo luogo costiero Ercole si imbatté in un piccolo villaggio la cui natura rigogliosa e il cui paesaggio incantato lo conquistarono al punto che decise di adornarlo con quegli alberi dai frutti pastosi, profumati e squillanti di sole che aveva rubato al Giardino delle Esperidi e che regalarono al luogo un profumo caratteristico: così in questo villaggio, Ercole decise di dire addio alla sua adorata Amalfi affidandone i resti alla cittadina costiera che battezzò con il nome dell’amata. E quei frutti pastosi con cui l’eroe adornò il villaggio, oggi sono noti come i limoni di Amalfi, diventati la gioia e l’orgoglio dei suoi abitanti. 💙 #costieraamalfitana #praiano #metadisorrento #libertà #felicità #vulcano #mare #fiori #natura #mito #mitologia #mitologiagreca #ninfee #natura #intothewild #weekend #weekendvibes #picoftheday #fotografia #bestphoto #panorama #napoli #partenopei


9💬Normal

A peine avions-nous installé notre premier fire pit @ak47design qu’il a déjà trouvé une belle terrasse ou s’installer 😊 D’ici quelques semaines vous pourrez venir découvrir le modèle #ercole tout de béton lissé vêtu. Pas juste un fire pit, une magnifique pièce de décoration pour votre #terrasse ou #jardin Retrouvez également une large gamme de produits en showroom ou sur commande et via notre e-shop https://green-art-le-showroom.ch/boutique/ #showroom #garden #terrace #outdoor #landscape #architecture #eshop #eshopping #geneve #geneva #vésenaz


0💬Normal

Fluffiness 🐈 #ercole #catlife #vitadagatti


2💬Normal

Firenze, Palazzo Vecchio - Salone dei Cinquecento Statue from the series ‘12 fatiche di Ercole’ by Vincenzo de’ Rossi, behind it you can see part of the massive fresco by Giorgio Vasari representing ‘the battle of Scannagallo’. Although being one of the finest example of Mannerism, this fresco gained its notoriety because of the ‘CERCA TROVA’ clue/riddle written on one of the soldier’s flags, suggesting the presence of Leonardo da Vinci’s ‘battaglia di Anghiari’ hidden underneath Vasari’s ‘Assalto dei fiorentini alla città di Pisa’, one of the other frescos adorning the Salone. - - - #firenze #florence #palazzovecchio #palazzodellasignoria #salonedeicinquecento #italia #italy #statua #ercole #affresco #vasari #giorgiovasari #art #arte #storia #vsco #vscocam #vscoitaly


0💬Normal

#bulldog #ercole


0💬Normal

Finalmente oggi sono tornata nei miei amati Giardini della Reggia di Venaria! 😎 Come dimenticare di fare un salutino alla statua di Ercole? Secoli fa, quando dame e cavalieri animavano il giardino della Reggia durante le passeggiate di corte la statua era parte di una superba fontana. Oggi ne rimangono solo alcuni resti ma i restauratori sono al lavoro per restituircela. @lavenariareale @turismotorino ______________________ #ercole #fontanadiercole #reggiadivenaria #giardiniitaliani #visittorino #artebarocca #guidaturistica #guidesofitaly #unconventionaltourguide


0💬Normal

Foto tessera. #cat #ercole #ercole


1💬Normal

Tutti conoscono Ulisse. L’astuto, il saggio, il curioso: tra tutti gli eroi greci, il più umano. Il suo personaggio è l’archetipo del viaggio e della fame di conoscenza inquieta e insaziabile, il simbolo della tensione a superare ogni limite. Da sempre, nella storia dell’uomo, il viaggio rappresenta un impulso irrefrenabile, un momento di formazione, di confronto, di scoperta del diverso e di se stessi. Il viaggio è metafora della vita. Siamo tutti un po’ Ulisse. I motivi che spingono l’uomo a spostarsi sono diversi: si viaggia per piacere, si viaggia per lavoro, si trasloca, si va in vacanza. Tuttavia l’uomo si sposta anche non perché vuole, ma perché è l’unica cosa che gli rimane da fare se vuole vivere, o sopravvivere: scappa dalla guerra, dalla fame, dalla malattia e dall’indigenza. È un istinto, lo ha sempre fatto e sempre lo farà. I tanti Ulisse di oggi non si imbarcano dopo aver vinto una guerra, ma per sfuggirvi; non attraversano il mare per tornare a casa, ma per trovarne un’altra. Non per ritornare, ma per ritrovare la vita. Scrivere di immigrazione oggi è difficile (e non ho la pretesa di farlo): nonostante la sua complessità, il cosiddetto “problema migratorio” è semplificato, strumentalizzato e demonizzato. Non è un problema, è un incontrollabile fenomeno sociale, di dimensioni e impatto tali che non siamo disposti a vederne e accettarne le conseguenze. Lo sfruttamento, la schiavitù, i bombardamenti sono cose a noi estranee, sappiamo che esistono, ma sono lontane e questo basta a non coinvolgerci emotivamente, a farcele percepire come un po’ meno vere. Non siamo disposti ad accogliere Ulisse -lo straniero- in casa nostra, non tanto perché abbiamo paura di lui, ma perché temiamo quello che porta con sé. “Felice è colui che, come Ulisse, ha portato a termine un viaggio glorioso” scriveva John Knox. Oggi, loro non cercano la gloria. Basta appoggiare i piedi dall’altra parte, vivi, e riprendere il viaggio. Non è giusto, quindi, ergere Colonne d’Ercole: nessun “non plus ultra” dovrebbe mai ostacolare il viaggio dell’uomo. @trombs_ #PitStory #migrazione #ulisse #fenomenomigratorio #migrazione #ulisse #straniero #knox #guerra #ercole #archetipo


0💬Normal

Sotto con i libri 📚 Chi non ha voglia di studiare?? 🤔😽 #studio #libridaleggere ne abbiamo?? #studying #cats #instacatsgram #Ercole #zezé #assistentesocial #whitecat #blusmoke #persiancat #mylove #weekendvibes #chill #springday


0💬Normal

✨La prima #luce…nel Biellese 💡Mentre il #mondomediterraneo dominato dai #Greci aveva già dal VII secolo a.C. inventato #lampade a olio in terracotta, nei territori dell’Italia settentrionale questi pratici oggetti arrivarono più tardi, portati da #Etruschi e #Romani. Furono proprio questi ultimi che, arrivando nel #Biellese per sfruttare la miniera della Bessa nel II secolo a.C., fecero conoscere alle popolazioni indigene le #lucerne. 🤔Ma prima come ci si illuminava? Con torce in resina, molto più pericolose e meno pratiche e ciò spiega perché le lucerne si diffusero così rapidamente. Un aspetto ad oggi commovente è la loro presenza nelle tombe; come i nostri lumicini nei cimiteri servivano per illuminare la via verso l’#Aldilà e già simboleggiavano la luce dell’eternità 🌟La bella #lucerna rinvenuta nel corredo di una ricca signora di Cerrione, vissuta a metà circa del I secolo d.C., è del tipo detto “a becco angolare” per indicare la parte che reca il foro per l’uscita dello stoppino acceso; un altro foro, che serviva per colare l’olio nel serbatoio, era praticato nel disco centrale, che in questo caso è decorato dalla figura di un #Erote alato con gli attributi di #Ercole, la clava e la pelle di leone, un motivo raffinato presente anche su rilievi in marmo e che quindi ci dimostra come questi “portatori di luce” erano anche oggetti di ornamento domestico. . Lucerna “a volute” e disco decorato. Cerrione, metà I secolo d.C. - #unmuseotantestorie  #museodelterritoriobiellese #innamoratidelmuseo #archeologia #archeology #antichità #reperti #museiaperti


0💬Normal

"Non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus difficilia sunt. " (Molte cose non osiamo non perché sono difficili, ma sono difficili perché non osiamo.) Seneca, Lettere a Lucilio, 104, 26. (nella foto: paricolare del rilievo con Ercole contro il leone Nemea su sarcofago greco di V secolo a.C. nella basilica di Santa Maria sopra Minerva, Roma.) #honosetvirtus #archeologia #archeology #roma #rome #anticaroma #ancientrome #sculpture #santamariasopraminerva #ercole


0💬Normal

Iʟ Gɪɢᴀɴᴛᴇ ɪɴᴠᴇʀɪɢᴏ, Cᴏᴍᴏ. La statua, che rappresenta un #Ercole appoggiato alla clava e con la pelle del leone nemeo ai piedi, è posta sulla sommità di una ripida scalinata accogliendo maestosa il visitatore e, con lo sguardo rivolto ad oriente, lo invoglia a posare lo sguardo sulle montagne lecchesi tra cui spicca il maestoso profilo del #Resegone. 🔸🔶🔸 Foto @historytrek.it Testo History-Trek - Andrea Burzì Guida Naturalistica e Archeologo 🔸🔶🔸 Taggaci ☟ ︎@incantevolebrianza Facebook☟︎ #incantevolebrianza 🔸🔶🔸 Friend Gallery : @historytrek.it @como_foto @lake_como_tourism @como_lake_italy @thehub_lombardia @volgoarte @volgotravel @passeggiandoinbrianza @terredilombardia @volgomonzabrianza 🔸🔶🔸 Hashtag #photooftheday #volgolombardialove #italiainunoscatto #pictureoftheday #clickfor_italia #click_lombardia #volgocomo #yallersitalia #yallerslombardia #inlombardia #comolakeitaly #comolake #comofoto #igersbrianza #como #borghipiubelliditalia #italialandscape #igerlombardia #lombardia_super_pics #lombardiareporter #lombardia_bestphoto #inverigo


0💬Normal

🇮🇹 Ercole e Nesso, Loggia dei Lanzi. Firenze 🇮🇹 Giambologna, 1598 . . . . . . #italia #firenze #ercole #giambologna #art #arte #italy #weightlifting #marmo #wonderful #rinascimento #blackandwhite #photography #biancoenero #rocknroll #così


0💬Normal

Canticchiamo un po' ♥😊 che fa bene! #sing #song #ercole #disney #cover #celapossofare💪


1💬Normal

“The Mares of Diomedes” by Janna Sophia


1💬Normal

"Perle di ArteNapoli - L’Ercole Farnese" 🧔🏻💪🏻🦁 L’Ercole Farnese è una statua in marmo, alta 317 cm, del III secolo d.C., realizzata da Glicone di Atene e custodita nel Museo Archeologico di Napoli. È una copia dell'originale in bronzo realizzato da Lisippo nel IV secolo a.C. Sulla roccia, sotto la clava, è presente la firma dell'autore Glicone. Ercole dal corpo massiccio e maturo si riposa appoggiato alla sua clava coperta dalla pelle del leone Nemeo. L’eroe sfinito ha appena terminato l'ultima sua fatica e nella mano destra, nascosta posteriormente, stringe i quattro pomi sottratti dal giardino delle Esperidi le figlie di Atlante. Ercole era stato sottoposto dagli dei ad una serie di dodici terribili prove. L’eroe riuscì a superarle battendo gli dei gelosi, diventando il simbolo del riscatto dell'umanità sulle divinità capricciose. La statua fu rinvenuta dagli archeologi nell’area delle terme di Caracalla nel 1546. Fu acquisita dal cardinale Alessandro Farnese e fu esposta nella sala d’Ercole di Palazzo Farnese dove stette per intere generazioni. Nel 1787, grazie all'eredità ottenuta da Carlo di Borbone dalla madre Elisabetta Farnese, l'Ercole e tutte le opere di arte antica, vennero trasferite presso la Reggia di Capodimonte e successivamente presso il Palazzo del Real Museo l'attuale Museo Archeologico. La statua quando fu trovata per la prima volta era priva di alcuni pezzi, tra i quali i due polpacci, e fu restaurata da Gugliemo Della Porta che inserì le parti mancanti. Successivamente furono ritrovati i due frammenti di arti inferiori, ma solo verso la fine del Settecento, si decise di ripristinare gli antichi arti sostituendoli a quelli di restauro. #artenapoli #perlediartenapoli #pearlsofnaplesart #perlediarte #pearlsofart #gliconediatene #lisippo #copia #ercolefarnese #farnesehercules #ercole #hercules #collezionefarnese #farnesecollection #scultura #sculpture #archeologia #archeology #arte #art #ioamolarte #iloveart #museoarcheologiconazionaledinapoli #nationalarchaeologicalmuseumofnaples #museoarcheologico #museumarcheology #mann #museo #museum #napoli


0💬Normal

"Perle di ArteNapoli - L’Ercole Farnese" 🧔🏻💪🏻🦁 L’Ercole Farnese è una statua in marmo, alta 317 cm, del III secolo d.C., realizzata da Glicone di Atene e custodita nel Museo Archeologico di Napoli. È una copia dell'originale in bronzo realizzato da Lisippo nel IV secolo a.C. Sulla roccia, sotto la clava, è presente la firma dell'autore Glicone. Ercole dal corpo massiccio e maturo si riposa appoggiato alla sua clava coperta dalla pelle del leone Nemeo. L’eroe sfinito ha appena terminato l'ultima sua fatica e nella mano destra, nascosta posteriormente, stringe i quattro pomi sottratti dal giardino delle Esperidi le figlie di Atlante. Ercole era stato sottoposto dagli dei ad una serie di dodici terribili prove. L’eroe riuscì a superarle battendo gli dei gelosi, diventando il simbolo del riscatto dell'umanità sulle divinità capricciose. La statua fu rinvenuta dagli archeologi nell’area delle terme di Caracalla nel 1546. Fu acquisita dal cardinale Alessandro Farnese e fu esposta nella sala d’Ercole di Palazzo Farnese dove stette per intere generazioni. Nel 1787, grazie all'eredità ottenuta da Carlo di Borbone dalla madre Elisabetta Farnese, l'Ercole e tutte le opere di arte antica, vennero trasferite presso la Reggia di Capodimonte e successivamente presso il Palazzo del Real Museo l'attuale Museo Archeologico. La statua quando fu trovata per la prima volta era priva di alcuni pezzi, tra i quali i due polpacci, e fu restaurata da Gugliemo Della Porta che inserì le parti mancanti. Successivamente furono ritrovati i due frammenti di arti inferiori, ma solo verso la fine del Settecento, si decise di ripristinare gli antichi arti sostituendoli a quelli di restauro. #artenapoli #perlediartenapoli #pearlsofnaplesart #perlediarte #pearlsofart #gliconediatene #lisippo #copia #ercolefarnese #farnesehercules #ercole #hercules #collezionefarnese #farnesecollection #scultura #sculpture #archeologia #archeology #arte #art #ioamolarte #iloveart #museoarcheologiconazionaledinapoli #nationalarchaeologicalmuseumofnaples #museoarcheologico #museumarcheology #mann #museo #museum #napoli


0💬Normal

"Perle di ArteNapoli - L’Ercole Farnese" 🧔🏻💪🏻🦁 L’Ercole Farnese è una statua in marmo, alta 317 cm, del III secolo d.C., realizzata da Glicone di Atene e custodita nel Museo Archeologico di Napoli. È una copia dell'originale in bronzo realizzato da Lisippo nel IV secolo a.C. Sulla roccia, sotto la clava, è presente la firma dell'autore Glicone. Ercole dal corpo massiccio e maturo si riposa appoggiato alla sua clava coperta dalla pelle del leone Nemeo. L’eroe sfinito ha appena terminato l'ultima sua fatica e nella mano destra, nascosta posteriormente, stringe i quattro pomi sottratti dal giardino delle Esperidi le figlie di Atlante. Ercole era stato sottoposto dagli dei ad una serie di dodici terribili prove. L’eroe riuscì a superarle battendo gli dei gelosi, diventando il simbolo del riscatto dell'umanità sulle divinità capricciose. La statua fu rinvenuta dagli archeologi nell’area delle terme di Caracalla nel 1546. Fu acquisita dal cardinale Alessandro Farnese e fu esposta nella sala d’Ercole di Palazzo Farnese dove stette per intere generazioni. Nel 1787, grazie all'eredità ottenuta da Carlo di Borbone dalla madre Elisabetta Farnese, l'Ercole e tutte le opere di arte antica, vennero trasferite presso la Reggia di Capodimonte e successivamente presso il Palazzo del Real Museo l'attuale Museo Archeologico. La statua quando fu trovata per la prima volta era priva di alcuni pezzi, tra i quali i due polpacci, e fu restaurata da Gugliemo Della Porta che inserì le parti mancanti. Successivamente furono ritrovati i due frammenti di arti inferiori, ma solo verso la fine del Settecento, si decise di ripristinare gli antichi arti sostituendoli a quelli di restauro. #artenapoli #perlediartenapoli #pearlsofnaplesart #perlediarte #pearlsofart #gliconediatene #lisippo #copia #ercolefarnese #farnesehercules #ercole #hercules #collezionefarnese #farnesecollection #scultura #sculpture #archeologia #archeology #arte #art #ioamolarte #iloveart #museoarcheologiconazionaledinapoli #nationalarchaeologicalmuseumofnaples #museoarcheologico #museumarcheology #mann #museo #museum #napoli


0💬Normal

La saga completa di Ercole è lunga e complessa. Egli era figlio illegittimo di Zeus e di Alcmene, la più bella e saggia tra le donne mortali. Molte furono le sue imprese, particolarmente famose sono le "fatiche" che Euristeo, Re di Micene, gli assegnò. Una di esse consisteva nel rubare le mele d'oro dal giardino di Era sulle pendici del monte Atlante. Giunto al giardino vide il drago Ladone attorcigliato attorno al fusto dell'albero per evitare eventuali furti. Ercole allora liquidò Ladone con una freccia ben mirata ed Era lo pose in cielo come costellazione del Drago. Per questo motivo Ercole è raffigurato con il piede sulla testa del Drago. @oggisilegge #MelodyOnTime #Mitologia #Ercole #costellazioni #mitologiacostellazioni #drago #stelle #storienelcielo #miti #leggende #mitinelcielo #skystories #sky #legrandistorie #mitodiercole #idra #Zeus #eracle #ladone #dragone #era #euristeo


0💬Normal

“Or that same daintie lad, which was so deare/ To great Alcides, that when as he dyde / He wailed womanlike with many a teare, / And every wood, and every valley wyde / He fild with Hylas name; the Nymphes eke "Hylas" cryde” (Edmund Spenser, The Faerie Queene, Canto XII, Stanza 7). La storia di Ila ed Eracle e l’annegamento del giovane rapito dell Ninfe del fiume fu un soggetto molto amato dagli artisti dal Rinascimento in poi. Uno dei più celebri è “Ila e le ninfe acquatiche” (1896) del pittore preraffaellita John William Waterhouse.


1💬Normal

°Finché sei giovane divertiti, io alle 9e 30 di sera° #Ercole


8💬Normal

Ricciolissimo me! 😁✌️ #ricci #stile #future #riccipazzi #ercole #migaso


4💬Normal

Ercole in riposo, originale di Lisippo #art #scultura #sculture #ercole #arte #arteantica #artegreca #grecia #marmo #blackandwhite


3💬Normal

L’eroe del coraggio e del limite umano. L’Ercole Farnese è una scultura ellenistica in marmo alta 317 cm dello scultore greco Glicone (Glikon) di Atene come si legge sulla roccia che lo sostiene, databile al III secolo d.C. e custodita nel Museo Archeologico Nazionale di Napoli. E’ la copia dell’originale in bronzo di Lisippo del IV secolo a.C. e raffigura Ercole in riposo dopo l’ultima fatica nel giardino delle Esperidi. #ercole #farnese #hercules #art #italy #sicilia #tuscia #parma #napoli #agrigento #lazio #roma #italia #sicily #naples #love #picoftheday #visititaly #travel #eracle #caprarola #igersparma #museum #arte #valledeitempli #contradasantamaria #karlmarx #traditional #cinema #settecento


0💬Normal

ERCOLE Bière blanche À TRAVERSA, Bière brassée par la micro brasserie de la Costa Verde à l'arôme de figue de barbarie. #atraversa #ercole #costaverde


1💬Normal

Tanti altri sono i testi antichi che parlano di Eracle e Ila: ce li racconta oggi @giorgiogrande . Oltre a Teocrito, non poteva non parlarne Apollonio Rodio nelle sue Argonautiche (ripreso poi in latino da Valerio Flacco). Il mito era così famoso che Virgilio chiede ai suoi lettori: "Cui non dictus Hylas puer?" (Georgiche 3.6). Fra i tanti racconti, una versione meno conosciuta si trova in un’opera altrettanto poco nota: la Μεταμορφώσεων συναγωγή di Antonino Liberale, composta di quarantuno racconti legati insieme dal tema della metamorfosi. Antonino Liberale (XXVI, 3 – 5) mette in prosa (intorno al II sec. d.C.) il racconto del poeta ellenistico Nicandro, in cui Ila viene rapito dalle Ninfe e poi trasformato in un’eco che risponde alle vane grida del suo ἐραστής. Una versione insolita, considerato che il mito più famoso vuole che l’eco fosse la Ninfa omonima perseguitata da Pan e innamorata di Narciso - motivo per cui si intende, ancora oggi, l’eco come voce femminile. Una lunga metamorfosi: dalle grida acute in Apollonio Rodio si passa al lamento infantile di Eracle in Teocrito, per poi approdare alla definitiva smaterializzazione nel racconto di Liberale, in cui Ila si sublima in un’eco. καὶ ὁ μὲν Ὕλας ἀφανὴς ἐγένετο, Ἡρακλῆς δ', ἐπεὶ αὐτῷ οὐκ ἐνόστει καταλιπὼν τοὺς ἥρωας ἐξερευνᾷ πανταχοῖ τὸν δρυμὸν καὶ ἐβόησε πολλάκις τὸν Ὕλαν. νύμφαι δὲ δείσασαι τὸν Ἡρακλέα, μὴ αὐτὸν εὕροι κρυπτόμενον παρ' αὐταῖς, μετέβαλον τὸν Ὕλαν καὶ ἐποίησαν ἠχὼ καὶ πρὸς τὴν βοὴν πολλάκις ἀντεφώνησεν Ἡρακλεῖ. ( XXVI, 4) Ila scomparve ed Eracle, poiché non lo vedeva tornare, dopo aver lasciato gli eroi, perlustrava tutto il bosco gridando più volte il nome di Ila. Le Ninfe dunque, temendo che Eracle scoprisse che lo tenevano nascosto, trasformarono Ila in un’eco; e in questa forma il ragazzo rispose spesso al grido di Eracle. (trad. Tommaso Braccini) Immagine: François Gerard, “Ila e la ninfa” (1826).


2💬Normal

'no vabbè ' : it is a typical modern Sardinian expression for say 'oh my gosh i do not believe it @#%@/ 😲😲' #novabbè #ilcaldofamale #ercole #ali #littleboys #sardegna #postquarantena #novità #piccolecosechefannofelici #animalipreziosi #lovepets #lovelydog #puppy #canesardo #pitbull #animal #dogs


1💬Normal

my new friend Alì...mom says he looks like me...mh mh...ok but stay calm little boy!!! 😲😲😲 #ercole #ali #needfriends #lovelydog #pitbull #littleboy #lovepets #animalipreziosi #mondocane #same #canisardi #maggio2020 #welcome #cuccioli #puppy


0💬Normal

Ercole e Caco #firenze #vsco #arte #aesthetic #tesoritaliani #vaporwave #aesthetic #florença #bacciobandinelli #sculture #marmo #ercole #archeology #bronzo #florence


0💬Normal

Da Giovedì 21 Maggio siamo nuovamente aperti nella piazza del nostro bellissimo Tempio d'Ercole 🤗🏛🔥 vi aspettiamo... #ilristorodiercole #ristoro #ercole #iltempio #tempiodercole #temple #instaphoto #instafood #ripartiamoinsieme #igersitalia #igerscori #ilovecori


0💬Normal

La storia di #maradona è un po' quella di #ercole: nascere uomo per divenire Dio #Napoli #napoli1926


0💬Normal

Il vero amore esiste! ♥️ . . . . . . #veroamore #ilmiofuturo #love #petlover #ercole #dog


3💬Normal

Ricordami ogni giorno la favola della lepre e della tartaruga perché possa imparare che nelle corse non sempre vince chi va più veloce e che nella vita si può fare qualche cosa di meglio che aumentare la propria velocità. - Romano Battaglia #Ercole #7 #MauremysReevesii #China #HongKong #Japan #Taiwan #Corea #reptile #water #nap #rest #sleeping #thewarriorsrest #relaxtime #peace #baby #babyturtle #curious #lively #amazing #power #love


2💬Normal

I'm the Alpha, the Omega. Everything in between, oh #ercole #hercules


0💬Normal

best ercole, ercole instagram photos and videos, ercole pinterest, ercole app, ercole image, ercole etsy, ercole amazon, ercole coupon, ercole songs, ercole about, ercole fashion, ercole tattoo, ercole trends, ercole 2019, ercole christmas, ercole wallpaper

Next Page